nuvoloso

chi siamo

Fra le prime “fumetterie” aperte in Italia, attivi dal 1992. Oltre alla consolidata esperienza dei suoi operatori, Nuvoloso vanta uno dei più vasti assortimenti di materiale a fumetti (tra novità italiane ed estere, pezzi da collezione e usato), giochi di ruolo, boardgames, giochi di carte. Inoltre molte iniziative culturali messe in atto.

Fra queste, a partire dalla prima edizione del 1999, si segnala l'annuale Concorso Nazionale di Fumetto, (a tema, patrocinato dall'Assessorato alla Cultura di Albano Laziale) sponsorizzato dalla PAN distribuzione e dalla Scuola Internazionale di Comics (sede di Roma) presente con due 'borse di studio' (corso gratuito Sceneggiatura e Disegno) per gli esordienti e, a partire dal 2004 l'annuale Premio Giunchiglia (per la migliore Illustrazione, a tema). Non secondario, l'allestimento di una Mostra che, partendo da Albano Laziale, conclude la sua presentazione in una delle più importanti Fiere di Fumetto a rotazione, naturalmente accompagnata da un Catalogo per ogni edizione.

La vocazione  culturale di Nuvoloso (e del suo principale animatore Giorgio Presciutti) è testimoniata nel corso degli anni da iniziative tutte collegate al mondo dei Comics. Infatti, oltre ad aver promosso nei primissimi anni un paio di corsi di sceneggiatura, ha portato nelle Giurie dei suoi Concorsi i migliori rappresentanti e studiosi del medium fumetto della Capitale (e non solo) e ha allestito diverse mostre di originali di artisti del fumetto. Soprattutto ha messo a disposizione le sue specifiche conoscenze di fumetto e il materiale occorrente per organizzare la “Campagna d'informazione e prevenzione sull'uso delle droghe" voluta dal Ser.T della USL RMH nel 2001. Validamente coadiuvato dallo sceneggiatore Giorgio Pedrazzi e dal pubblicitario Stefano Pierucci (già autore del logo Nuvoloso), ha dato alle stampe il volume-catalogo “Fumetti fatti: la droga nei fumetti italiani e stranieri” che ha accompagnato la relativa Mostra itinerante nei principali centri dei Castelli Romani. Stesso impegno del team è stato profuso nella “Campagna d'informazione e prevenzione sull'uso dell'alcol e tabacco” iniziativa promossa nel 2002 dallo sportello sociale INFòRMàTI, per la quale Nuvoloso ha coinvolto quaranta Autori di fumetti tra i più conosciuti, le cui tavole sono state portate in Mostra e raccolte nel volume “Tuttofumo nientètosto” a intervallare le varie rubriche scientifiche dello Sportello.

Ulteriore salto di qualità lo si ha con la pubblicazione di “Cara Isabella – Lettere a una eroina dei fumetti” (n.2) a cura di Graziella Di Prospero e Giorgio Pedrazzi (impreziosita dalle illustrazioni di Giuseppe (Pino) Manunta), ripescaggio di una iniziativa bloccata a suo tempo (Ediperiodici 1972)  a causa delle censura, vero e proprio documento d'epoca.

Seguono nel tempo  una serie di inziative etichetta NUVOLOSO EDIZIONI:  del 2008 Giuseppe Manunta “Giunchiglia – Nel segno del fumetto”, ina coproduzione Coniglio Editore – Nuvoloso;  del 2010 il volume “Fantasy pin – Art” del disegnAutore Giuseppe Manunta a cui fa seguito nell'ottobre 2011 “Manunta sketch book”, collana che prosegue con  “Casotto sketch book” (marzo 2016) e“Baldazzini sketch book” (ottobre 2016), questi ultimi etichetta B&M Edizioni in collaborazione con Nuvoloso Edizioni.

Intanto in proprio sono la pubblicazione di “Autopsia Psicologica”, graphic novel di Andrea Domestici e Serena Guidobaldi del 2012.

Dello stesso anno è la pubblicazione di “La vita come un romanzo a fumetti”, autobiografa di Alvaro Zerboni, in seconda edizione nel 2013.

Del 2016 l'allestimento della Mostra e del Saggio-Catalogo “Parlano di noi” di G. Pedrazzi, rassegna dei più significativi articoli concordi nel deprecare-criticare-condannare i fumetti nero-erotici degli Anni Sessanta e Settanta, Mostra presentata nell'edizione di  ROMICS  settembre 2016.

Punto di riferimento per gli appassionati di fumetto dei 14 Comuni dei Castelli Romani (ma non solo, contando anche nutrita schiera di clienti della Capitale) Nuvoloso è, fra l'altro, sempre presente alle maggiori manifestazioni legate ai Comics sul territorio nazionale.